Sinergia tra concessionari di gioco d’azzardo e gestori

Lo scorso mese di dicembre 2015 è stato contrassegnato da un evento-accordo storico che, senza ombra di dubbio, farà da spartiacque per affermare una filosofia comune come quella della sinergia di competenze ed esperienze tra un concessionario di Stato e una rete dei gestori. Admiral Gaming Network, appunto concessionaria di Stato, appartenente al gruppo Novomatic, che non ha certamente bisogno di presentazioni in quanto è leader mondiale nel settore del gioco, e Rete Egida Italia, soggetto giuridico autonomo ed indipendente, hanno sottoscritto questo accordo che avrà veramente come obbiettivo quello di consolidare i rapporti tra concessionario e gestori: questo è ciò che vuole rappresentare questa intesa, al di là della trattativa economica nuda e cruda. Potrebbe significare, in questo momento dove il futuro del gioco e dei suoi componenti è messo in discussione, una garanzia di continuità di lavoro e questo è indubbiamente importante sia per le imprese coinvolte che per gli stessi giocatori.

Rete Egida Italia raccoglie alcune delle migliori aziende di gestione di apparecchi da intrattenimento, tutte aziende caratterizzate da serietà e professionalità che in uno con Novomatic sono predestinate ad ottenere un successo lungo nel tempo ed a valorizzare ogni singolo tassello delle relative aziende. Infatti, entrambe le strutture sono assolutamente convinte che scambiando le esperienze tra uno dei più importanti concessionari di Stato ed un Gruppo di gestori estremamente seri, si possa concretizzare un modello solido e vincente che possa affrontare nel “futuro prossimo” le sfide che da sempre caratterizzano il mondo del gioco d’azzardo.